- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Piste&Pedane / Una giornata (molto) particolare

Venerdì 22 Gennaio 2021

 

generica 2 

 

Calma, non si tratta di una riedizione del film di Scola. Più modestamente si parla dell’elezione alla presidenza dell’atletica. Ma attenti: non prendetela troppo sul serio.

Walter Brambilla

Roma, 31 gennaio.
Era una notte buia e tempestosa. No, che c’azzecca direbbe qualcuno … Riprovo. C’era una volta … No, anacronistico, fuori tempo. Ritento. Siamo rimasti in tre … tre briganti e tre … sulla strada longa longa da Girgenti al Monreale … No, neppure questa va bene. Vediamone un’altra: eravamo in centomila al Palaqualcosa di Roma il 31 gennaio dell’anno di grazia 2021. Questo incipit forse calza a pennello.

Read more...

 

I sentieri di Cimbricus / Opinioni politiche? La prudenza e' d'obbligo

Venerdì 22 Gennaio 2021


kaepernick-c


Un terreno di gioco un po’ minato. C’è chi la pensa (e lo dice) e chi lo evita. Si può anche capire, tra opportunismo e dittatura dei social, ma pare che qualcosa vada cambiando. E da noi?

Giorgio Cimbrico

Avete mai provato a chiedere a uno sportivo italiano come la pensi politicamente? A me è capitato molti anni fa intervistando Paolo Sollier che era di sinistra e ultra, non lo nascondeva, tutt’altro, e su come la pensava e sul calcio che frequentò per anni scrisse un libro che ebbe il suo eco. Per il resto, si ottengono risposte molto vaghe, del tipo “non mi interessa”, “non mi sono mai interessato” o ammissioni che “per favore non scrivere”.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / Tempo di elezioni, tempo di noia

Mercoledì 20 Gennaio 2021


pallottoliere

 

Oggi le elezioni sportive assomigliano alle politiche: non c’è più gradazione di colore e di calore, i programmi sembrano cappuccini che arrivano tiepidi, insapori, senza schiuma.

Giorgio Cimbrico

Non riesco a leggere i programmi elettorali che mi arrivano nella posta ricevuta, sezione “evidenziata”. Cioè, li leggo, provo a leggerli e il mio livello di attenzione cala, sino a scomparire, come in una deplezione postcoitale, ma senza che prima si fosse manifestato un robusto turgore. Attualmente sto rivolgendo i miei interessi ai 200 anni della morte di Napoleone, ai 150 della fondazione della Rugby Football Union, ai 50 del Lions in Nuova Zelanda, guidati da una meravigliosa figura che sarebbe deplorevole etichettare allenatore (Carwyn James aveva la leggerezza del poeta), ai 50 degli Europei di Helsinki, alla lettura e rilettura dei racconti di Borges.

Read more...

 
 

Duribanchi / Sono tutto e il contrario di tutto

Martedì 19 Gennaio 2021


conte-g

 

I barbari ci sono ancora. Non arrivano da lontani paesi: sono autoctoni. Le fazioni sono diventate “modus operandi” e c’è una tale melassa nel frullatore che non si capisce più chi sia chi.

Andrea Bosco

Oggi si voterà al Senato. E si saprà se il Governo di Giuseppe Conte potrà continuare a camminare, sia pure claudicando. O se – risicati i numeri – il presidente Mattarella deciderà di staccare la spina all’esecutivo. A suo tempo, con il governo di Silvio Berlusconi, l’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, lo fece. Difficilmente lo farà Mattarella. Ufficialmente a causa del Covid. Ufficialmente la pandemia impedirebbe di votare. Ma è una balla. Si è votato negli USA. Si voterà presto in mezza Europa, Germania compresa. A maggio si voterà in Italia per le comunali.

Read more...

 
 

Fatti&Misfatti / Ciarlatani al servizio del caos

Lunedì 18 Gennaio 2021


dalmasson 


“Senza scuse ti servono la loro sbobba chiamando gli affari sport, mandando messaggi su tutto quello che si perde, senza dirci come fare per salvarci da questa falce epidemica.

Oscar Eleni

Con le ciaspole in Val Palot per cercare, insieme alla guardia boschiva che lo ha visto per primo, il gallo cedrone riapparso nella neve quando sembrava estinto. Volevamo chiedere a lui, con la consulenza del cervo e del gattino che si sono incontrati sulla strada innevata in Abruzzo, come vivere queste giornate di depressione. La politica, con i costruttori distruttori, con ciarlatani al servizio del caos. Lo sport nella torbiera di troppi fallimenti. La sanitĂ  lasciata sola da litiganti con coda di paglia lunga come questa povera Penisola dove i truffatori, gli evasori, gli speculatori, i malavitosi, giocano a fare le vittime mentre una signora sindaco sistema pesci pregiati per amici ricchi e manda ai poveri il pacco degli sfigati.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 2 of 451

Cerca