- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

I sentieri di Cimbricus / Dove vendono camicie di forza?

Venerdì 17 Aprile 2020


dollars


Lo sport ricco invoca una specificità che presenta come sociale, attribuendole un potere lenitivo, la forza del vaccino, un lenimento. Tutto, purchè lontano dalla realtà.


Giorgio Cimbrico

Come un immenso animale ferito, lo sport ricco si rifugia nella tana, lecca qualche piaga, si convince di essere abbastanza forte, forte a sufficienza per riprendere, per provare, per convincersi che tutto non può finire così. E spesso narra a se stesso il falso, parlando di recuperare il tempo e le occasioni perdute, il denaro liquefatto, respingendo l’idea dell’allarme che diventa emergenza, fantasticando su nuovi calendari, accoppiando l’anno ormai vecchio e infausto con quello nuovo che per forza dovrà essere migliore, meno effetto tenebra, invocando – il calcio, naturalmente – una specificità che loro amano presentare come sociale attribuendo un potere lenitivo, dandole la forza di un vaccino, di una seduta terapeutica di massa.

Read more...

 

Duribanchi / La speranza e' un sogno fatto da svegli

Mercoledì 1° Aprile 2020


porta-brandeburgo 2



Al tempo del Coronavirus stanno venendo meno le certezze. Non deve venir meno la speranza. Solo sperando si può uscire dal tunnel e ripartire.

 
Andrea Bosco

Non ho fatto alcun “tampone”, ma segregato a casa non presento “sintomi” da Covid-19. Quindi, per ora, il maledetto figlio di madre incerta, non dovrebbe essere penetrato tra le mie mura. L'immagine del Papa che celebra messa da solo in Piazza San Pietro è un quadro che resterà “appeso” nella mente di tutti. Quella di un uomo che è sembrato caricarsi sulle spalle il dolore del mondo. Vorrei essere indulgente. Ma i cinquanta danzatori di Posillipo, non sono idioti: sono criminali. La denuncia è troppo poco.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / La farina del diavolo


Mercoledì 1° Aprile 2020


pallone sgonfio

Stipendi e (provvisoria) riduzione degli stessi: in queste settimane sono diventati l'argomento piĂą dirompente. Senza metter nel conto la smodata e immorale quantitĂ  di denaro che ha travolto lo sport. 


Giorgio Cimbrico

“Dio è morto e anch’io non sto troppo bene”, diceva Woody Allen. Francesco, emissario di Dio in terra, prova a dimostrare che la vecchia stampella, la fede, può dare una mano: riconoscenza commossa per quel suo monologo che assomigliava al più sensato degli esorcismi. Io, che non credo a nulla, ne sono stato colpito e berrei volentieri una zucchetta di mate con lui. Abbiamo anche lo stesso nome e qualcosa può contare. Non ho dubbi: il miglior pontefice con cui abbia avuto a che fare. Per il primo, Pio XII, ricorro a una citazione di Paolo Rosi: "lassamo perde".

Read more...

 
 

Fatti&Misfatti / Owens eroe per sempre

Mercoledì 1° Aprile 2020

 

hitler-owens 

 
Al nostro tempo, non c’è termine più abusato di “eroe”. Lo si usa a ogni più sospinto, per lo più confondendo normale dovere con sublime eroismo. Ecco perché J.C. e la sua breve epopea macchiata dai razzisti di casa sua continua a risplendere.

Oscar Eleni

Gli hanno dedicato un asteroide quando è morto quarant’anni fa, ma se ne è andato da povero James Cleveland Owens, diventato Jesse, da J.C., nelle cadenze sudiste del suo scopritore Riley, il più grande, eroe per sempre nell’immaginario di chi ama lo sport senza inganni. L’uomo dei quattro ori olimpici a Berlino, nelle Olimpiadi del 1936, il fenomeno nato nel giorno del crociato senza paura il 12 settembre 1913 ad Oakville, Alabama, l’uomo che il 25 maggio del 1935 ad Anna Harbor, in 45 minuti, battè sei record del mondo lasciando tutti senza parole, cominciando dal suo grande allenatore Larry Snyder, che si era giocato le olimpiadi di Parigi, quelle dei Momenti di gloria, atterrando male con il suo aereo.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / E se il calcio prendesse esempio dalla Swissair?

Venerdì 27 Marzo 2020

 

gravina-5

 

"Quelli che si sdegnano, specie a comando, non mi sono simpatici. E così, anche di fronte a quella che in un film Michael Caine definiva quella roba spiacevole da calpestare, non mi sdegno, prendo atto".

 

Giorgio Cimbrico

Sofia Shapatava, tennista georgiana di bassa classifica – è n. 371 – è diventata la portavoce dei giocatori e delle giocatrici che campano con i tornei dai piccoli montepremi lanciando una petizione e chiedendo aiuto e sostegno economico alla federazione internazionale, all’ATP e alla WTA. E’ come il mantello di San Martino: “Io sono ricco e te ne cedo metà”. Sul tema, un magnifico El Greco che potete cercare in qualche museo virtuale: l’originale è alla National Gallery di Washington. Passiamo alla Lega calcio che ha steso un articolato documento sul costo del lavoro e sui problemi derivanti dal blocco ai campionati e lo presenterà a Palazzo Chigi.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 8 of 408

Cerca