- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

Direttore: Gianfranco Colasante  -  @ Scrivi al direttore -  - 
Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti:
Librerie on-line oppure
rimesse intestate a
Garage Group Srl  -  Roma
C/C Postale: 001016765412
Accr. Bancario IBAN:
IT19E0760103200001016765412
(spedizione gratuita)

Per informazioni:
info@garagegroup.it
fax 06-23.32.08.416

I sentieri di Cimbricus / Pippo vs Cristiano: quando, dove, come?

Sabato 10 Novembre 2018

 

tortu-londra

 

La sfida lanciata la sera di Juventus-Manchester Utd. quando Pippo Tortu è stato accolto con tutti gli onori allo Stadium.

 

di Giorgio Cimbrico


FT999 versus CR7: quando, dove, come? Su erba, su pista, con i chiodi, con scarpe dalla suola in gomma, con scarpe bullonate, quelle che i romani, chissà perché, chiamano leziosamente scarpini? E su quale distanza? Per un calciatore i 100 sono infiniti, i 40 sarebbero l’ideale. La sfida è stata lanciata la sera di Juventus-Manchester United quando Pippo Tortu – tifoso di Madama così come papà Salvino –, è stato accolto con tutti gli onori allo Stadium (posto in tribuna e maglia numero 7 autografata da tutta la squadra) e Cristiano Ronaldo ha segnato un gol da playstation. Bello, perfetto collo pieno. Bum. Peccato non sia servito.

Read more...

 

Fatti&Misfatti / In lode di Vlado Micov, bel tenebroso

Venerdì 9 Novembre 2018

 

micov 2

 

"Sublime action painting per questo nostro Jackson Pollock dei canestri che sembra sempre in attesa di Godot al bar di fianco".

 

di Oscar Eleni


Prigioniero al monte Tabor in attesa che arrivi un Napoleone a liberarmi come fece il grande Corso con il generale Kleber che le stava prendendo dagli ottomani. Tempo di spade adesso che fanno di tutto per toglierci la penna e la sedia come al Forum, come in tanti altri posti. Pazienza, si tira a campare adesso che non ci unisce l’amore, ma lo spavento come diceva Borges. Un pensiero del Cesar Menotti citato nel suo ottantesimo di vita non per l’uomo che è stato, chi protesta giura che fosse connivente con chi tormentava l’Argentina nel 1978, ma perché quello che dice oggi ci sembra stupendo. Succede anche agli uomini che non tutti ammirano e se a sparlare del Flaco è Passarella, come ci suggerisce Alfio Caruso, gli credo, ma se lo fa Maradona, beh si fa fatica a credere che possa dire almeno una verità dopo aver campato su un magico piede sinistro e troppe bugie.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / "Georgia on oval mind"

Venerdì 9 Novembre 2018

 

georgia 2

 

Domani, al Campo di Marte, il quindici azzurro affronta la sconosciuta Georgia, squadra che ambisce al Sei Nazioni.

 

di Giorgio Cimbrico


L’hanno chiamato il Giorno del Giudizio e, dal momento che cadrĂ  domani 10 novembre, qualcuno ha invocato l’intervento di San Leone Magno, destinatario di quella data: il pontefice che convinse Attila a portare altrove i suoi Unni scatenati può trasformarsi in benefico patrono per gli azzurri del rugby che affrontano la Georgia: lo scontro è previsto al Campo di Marte (o Artemio Franchi) di Firenze. L’Italia non batte un’europea da tre anni e mezzo e ora si ritrova tra le mani una delle piĂą lontane appendici del vecchio continente, in un pomeriggio che può diventare quello di un giorno da cani. Dovesse andar male, gli attacchi diventerebbero spietati, le critiche sospese tra l’ironico e il sarcastico, il futuro finirebbe in gioco. Fatti gli scongiuri, non resta che acquistare un biglietto a very low cost e viaggiare verso est.   

Read more...

 
 

Piste&Pedane / Ripensiamo le Maratone: a cominciare dalla TV

Giovedì 8 Novembre 2018


ny-marathon-18


Qualche riflessione dopo le corse di Venezia e New York: ha ancora senso trasmetterle in diretta?

 

di Daniele Perboni

 

Stagione in pista definitivamente archiviata, almeno per quanto riguarda gli appuntamenti di un certo rilievo nell’emisfero boreale. Spazio dunque alla strada. In primis alle prove sui 42 chilometri e rotti. L’avvenimento più importante della settimana, la maratona di New York ci ha regalato prestazioni tecniche a dir poco sbalorditive. Soprattutto perché ottenute sul quel percorso, non facile e tutt’altro che scorrevole. In queste righe, però, vorremmo soffermarci su un altro aspetto. Che, ne siamo convinti, causerà “prurito” a tanti appassionati.

Read more...

 
 

Fatti&Misfatti / Mancano le ali, restano i sogni

Martedì 6 Novembre 2018

 

basket-1

 

"La saggezza nasce dalla partecipazione. Con l’età ti stanchi prima e la saggezza se ne va a la mierda. Rassegnarsi?"

 

di Oscar Eleni

Nel giardino della nostalgia per non aver potuto andare al Cafè Saint Moritz di Buenos Aires, tra Esmeralda e Paraguay, nel Barrio Norte, per festeggiare con la banda del Flaco gli 80 anni di Luis Cesar Menotti, allenatore di calcio campione del mondo, filosofo, capo della setta fra i poeti estinti. Avremmo avuto bisogno di bere qualcosa con lui sentendo da lontano la voce del suo grande amico Ruben Dario Oliva, medico dello sport geniale non amato da tutti, ma capito da molti dei campioni che al dottore chiedevano di poterla correre, giocare, la finale, perché altrimenti cosa serve la medicina sportiva, direbbe lui, se devi solo consigliare riposo.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 8 of 296

Cerca