- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

Direttore: Gianfranco Colasante  -  @ Scrivi al direttore -  - 
Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti:
Librerie on-line oppure
rimesse intestate a
Garage Group Srl  -  Roma
C/C Postale: 001016765412
Accr. Bancario IBAN:
IT19E0760103200001016765412
(spedizione gratuita)

Per informazioni:
info@garagegroup.it
fax 06-23.32.08.416

Piste&Pedane / In margine al Mondiale di Cross ...

Mercoledì 29 Marzo 2017

cross-kampala 2

di Daniele Perboni

Settimana fiacca, quella appena trascorsa, ed anche i prossimi sette giorni non promettono nulla di eclatante. Certo, il panorama, più internazionale che nazionale, ha offerto, e sicuramente offrirà, spunti interessanti. Ma non è questo il luogo deputato. Almeno nelle intenzioni di chi scrive e del “patron” della barca che gentilmente ci ospita. Certo, si potrebbe accennare ai Mondiali di Cross di domenica scorsa, dove le (poche) maglie azzurre si son intraviste “dopo la banda”, come soleva dire un grande “vecchio” come Carletto Monti. Uno che di atletica un cicinin se ne intendeva. Potremmo anche discettare sull’accoppiata Roma-Milano. Nel senso che domenica 2 aprile le accennate metropoli organizzeranno in contemporanea le proprie Maratone e questo per i prossimi due anni (ideona promettente, sin quasi raffinata!). 

Read more...

 

Saro' greve / Australia: il Cavallino Rampante riparte al galoppo

Lunedì 27 Marzo 2017

baracca-1

di Vanni Lòriga

Al solito sarò “greve” e, come premesso la settimana scorsa, cercherò di chiarire, una volta per tutte, l’origine del Cavallino Rampante che è il simbolo della Ferrari. Ricordiamo che la vettura di Maranello, ieri vittoriosa a Melbourne, ha appena celebrato i settanta anni di vita e tutti sanno che fu la mamma di Francesco Baracca, la contessa Paolina de Biancoli, a donare al Drake il famoso cavallino che contrassegnava l’aereo di suo figlio. Francesco Baracca fu l’eroe eponimo della nostra nascente aviazione durante la prima guerra mondiale. Sottotenente in “Piemonte Reale” frequentò nel 1909-1910 il corso alla Scuola di Cavalleria di Pinerolo: su 57 allievi solo lui ed altri tre colleghi conseguirono il massimo punteggio di venti ventesimi.

Read more...

 
 

Italian Graffiti / Giochi 2018: al posto di Malago' sarei preoccupato

Sabato 25 Marzo 2017

pc-2018 2

di Gianfranco Colasante

Tra meno di un anno si apriranno a PyeongChang, in Corea del Sud, i Giochi Invernali. In questi ultimi tre mesi si sono disputati i Mondiali per tutte le gare previste dal programma olimpico (gare che nel 2018 saliranno a 102 dopo che il CIO, giugno 2015, ne ha introdotte altre sei sostituendo lo Slalom parallelo dello Snowboard con il Big Air). A ben vedere si è trattato di un ripasso generale per tutte le forze, tanto che è ora possibile stilare un medagliere - diciamo così - pre-olimpico. E nel quale l'Italia - con i suoi 6 podi tra cui un oro e un argento - si trova in 15.ma posizione tra le 28 nazioni che hanno riportato almeno una medaglia iridata.

Read more...

 
 

Fatti&Misfatti / La grande riforma (attesa) e il metro di Petrucci

Giovedì 23 Marzo 2017

petrucci-1

di Oscar Eleni

Dal monolocale al quinto piano nel condominio della città cinese di Chongquing dove la sveglia viene data dal passaggio della metropolitana al piano di sopra. Eh sì, in quella città meridionale della Cina, un “paesino” per 32 milioni di persone, hanno deciso che il trenino della linea due doveva passare e fermarsi alla stazione di Liziba, fra il sesto e il settimo piano della casa non tanto popolare. Abbiamo scelto questi vagoni bianchi e rossi come sede per un dibattito che ci permetta di capire l’incomprensibile. Non stiamo parlando soltanto del closing nell’affare fra i cinesi misteriosi e il Milan calcio. Su quelle carrozze qualcuno ci spiegherà la caduta e la rinascita dello sci italiano che ha reagito mentre si faceva il funerale del mondiale. Altri, con molta pazienza, proveranno ad illuminarci su questo accordo fra Lega e Federbasket per rimandare di un anno quello che si rimanda da anni mentre il caso Sosa-Caserta riapre il contenzioso su chi controlla cosa, anche le parole mai leggere fra chi se ne va e chi resta.

Read more...

 
 

Piste&Pedane / Scelte tecniche nell'anno dei Mondiali

Mercoledì 22 Marzo 2017

meucci-1 3

di Daniele Perboni

Dice il ragazzo: «Gran bella gara, ci sono andato volentieri e ho rivisto tanti amici. Come sempre accade», riferendosi alla Stramilano. Ragazzo si fa per dire, ha già spento le settanta candeline da qualche mese e in questi giorni è in luna di miele con la santa donna che condivide la sua vita da una vita… Intanto, però, continua a girovagare per prati, piste e pedane. Così, lo scrivente, che se ne è stato a casa, ma non in panciolle, anzi… prende spunto da quella conversazione per uscire dall’impasse in cui era scivolato dopo aver acceso il computer. Blocco dello scrittore? Neanche per sogno, dato che scrittore non sono. Giornalista allora? Ecco già ci intendiamo meglio. Va da sé che comunque il “compitino” per il diretür (dialetto lomellino) di questo foglio elettronico lo dobbiamo pur consegnare. È passata una settimana e il tempo presenta il conto, …

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 8 of 166

Cerca