- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Fatti&Misfatti / “Addio, serva Italia, non rimpiangero' ...…

Lunedì 28 Settembre 2020

 

pianigiani-12

 

… il tuo basket”. Nessuno gli ha risposto, nessuno gli ha chiesto se il basket che non rimpiangerà potrebbe essere stato anche il suo, dimenticando scudetti, vittorie, ma è normale.

Oscar Eleni

Dall’Egitto dove è stato autorizzato a cercare, insieme allo staff del ministro dello sport, i presidenti federali plurieletti nei 27 sarcofaghi ritrovati intatti dagli archeologi. All’interno degli scavi riecheggia una voce petrucciana: “ho iniziato dalla base, se poi mi hanno eletto non è colpa mia.” Giusto e Spadafora si dia da fare per spiegare, anche al CIO, che non merita un rosso da Russia dopata il suo intervento a gamba tesa sui presidenti che resistono dal tempo in cui si facevano debiti con la lira, perché la sua revolucion da disco musica è per il bene e la salute di un Paese malaticcio, egoista, avaro con sanità ed istruzione, orbo davvero con lo sport.

Read more...

 

I sentieri di Cimbricus / Per varcare i cancelli del tempo

Venerdì 25 Settembre 2020

 

london-marathon 


“Londra resiste, immagina e crea la maratona più disinvolta, veloce, da ali i piedi, abbandonando la rotta impossibile, impraticabile delle 26 miglia da Greenwich a Buckingham Palace.”

Giorgio Cimbrico

Una biosfera in un albergo fuori città, quaranta acri di prati per tenere i muscoli svegli, gli esami prima e dopo l’arrivo e durante l’attesa, un circuito attorno al parco più piccolo e più amato, un nugolo di “lepri” a due zampe per completare il nutrito bestiario a due ali di St James (pellicani, oche canadesi, cigni bianchi e cigni neri dello Western Australia, germani, fischioni, alzavole, gallinelle, qualche anatra mandarina), zero pubblico, i 45.000 che avevano strappato il pettorale a casa a correre 26 miglia virtuali e a raccogliere denaro per decine di rivoli di buone cause, otto ore di diretta BBC: brevi cenni sull’universo della maratona di Londra del 4 ottobre. Ad aprile gli alberi sono di un verde allegro, ad inizio autunno piccole venature di ruggine affiorano.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / Qualcuno ricorda ancora Passaportopoli?

Giovedì 24 Settembre 2020

 

suarez 


“Se organizzi un seminario di respiro mondiale sulle miniature di Oderisi da Gubbio, non frega niente a nessuno, ma se tra gli allievi occasionali, se tra i fulminei visitatori arrivano certi nomi, …”.

Giorgio Cimbrico

Tanti baci perugini dalla città finita al centro dell’arena, capace di giungere oltre i confini della sfrontatezza etichettando l’aeroporto con il nome di San Francesco che come è noto non volava ma consumava i sandali. Più che sul fine settimana – smentito da Downing Street – di Boris Johnson nella residenza dell’amico Evgeny Lebedev, magnate anglo-russo elevato di recente alla Camera dei Lord, preferisco rivolgere la mia e la vostra attenzione sul caso Luis Suarez, detto il pistolero e sulle pallottole che stanno rafficando sulla faccenda.

Read more...

 
 

Una foto, una storia / La solitudine dell'Arms Park

Mercoledì 23 Settembre 2020

 

cardiff-1 


Detto dello scenario, non resta che ricordare la data sul retro, 16 gennaio 1971, e dire del personaggio che è Gerald Davies, o meglio “l’arte in movimento”. Leggendo l’articolo capirete perché.

Giorgio Cimbrico

Qualcuno, al tempo delle telefoto, disse che si capiva subito quando un’immagine veniva dalla Gran Bretagna: lo sfondo era sempre soffuso di nebbiolina. In primo piano potevano esserci i cavalli del Grand National e le zolle che volavano, i grappoli in area su uno dei tanti cross che fischiavano in aria, i mezzofondisti che sciaguattavano nel fango, e dietro, quel grigio mai compatto che non nascondeva il muro della folla, le vecchie tettoie. Questa foto non è la solita foto di rugby: spesso, molto spesso, i fotografi privilegiano il cozzare delle mischie, le battaglie aeree in touche.

Read more...

 
 

Duribanchi / La storia che in troppi dimenticano

Martedì 22 Settembre 2020

 

gamba-1 2

“Sandro Gamba: prima che un giocatore, un allenatore, un commentatore: un solido uomo. Uno di quelli che facevano crescere i giocatori giovani a pane e acqua. Da Hall of Fame, immenso.”

Andrea Bosco

Nave controvento: al timone il marinaio a stento riesce a governare il battello. Non c'è bussola e le stelle non aiutano. Cielo nero come la pece. In cerca di una rada, dove le onde non travolgano, dove non ci siano scogli assassini. Il referendum ha detto “sì”. Andranno a casa in centinaia. Ma resisteranno fino allo stremo. Se mai si dovesse andare a votare anticipatamente, tanta di quella brava gente dovrebbe cominciare a lavorare davvero per vivere. Mica vale solo per i giornalisti.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 6 of 433

Cerca