- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

  Direttore: Gianfranco Colasante   

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)





I sentieri di Cimbricus / Il nuovo imperatore d'Etiopia

Sabato 1° Ottobre 2022


haile 

Ha già 3500 dipendenti che potrebbero più che raddoppiare quando verrà raggiunto l’obiettivo che si è prefissato, venti grandi alberghi o residenze nelle zone turisticamente più attraenti del paese. E tutto a forza di piedi.

Giorgio Cimbrico

In Etiopia c’era un Imperatore che si chiamava Haile Selassie, ora c’è un Imprenditore che si chiama Haile Gebrselassie e che, se va avanti di questo passo o del passo che teneva in gara, potrebbe finire su un moderno trono del Leone di Giuda. Non sarebbe male domandargli se ha voglia di scendere in campo. La risposta sarebbe una delle sue risatine che, sin da quando era molto giovane, gli disegnano sul volto un reticolo di rughe. 

Read more...

 

Fatti& Misfatti / Spiccioli di Supercazzola (di Coppa)

Venerdì 30 Settembre 2022

 

basket-20 


“Stagione del basket che comincia fra bagni gelati e minacce di nuove tempeste solari, la stessa cosa promessa dal destino per un mondo che scherza con la natura giustamente diventata matrigna.” Aspettando il campionato.

Oscar Eleni

Accampato sul monte a cima piatta per non far sentire ai daini, appena salvati dagli sterminatori del Lido di Classe, la supercazzola della supercoppa che ha aperto la stagione del basket. Annusando rosmarino dai fiori blu abbiamo contato le presenze nella due giorni bresciana: 2152 al mercoledì con l’offerta speciale del primo Armani-Segafredo dell’anno, prima sfida che si ripeterà per un minimo di 5 volte e un massimo di 16. Meno di 2000 per la finale.

Read more...

 
 

Duribanchi / Le scommesse sulla durata del nuovo governo

Venerdì 30 Settembre 2022

 

meloni 

Lo ha spiegato il lucidissimo novantenne cardinale Camillo Ruini: “Gli italiani sono culturalmente a sinistra ma politicamente a destra”. L’eccesso ideologico ha determinato lo sfascio elettorale della sinistra. Come se ne esce?

Andrea Bosco

Avviso ai naviganti: la campagna elettorale è finita. Farsene una ragione. Ha vinto una coalizione perché quella avversaria è risultata meno convincente. E nel quadro di una legge elettorale immonda perché la sinistra si è rivelata masochista. Sarebbe ora il caso che lorsignori dessero qualche risposta sul perché il 40% (circa) dei cittadini non sia andato a votare. Si mettessero dietro ad un tavolo sfornando una legge elettorale semplice.

Read more...

 
 

Fatti&Misfatti / Non e' sempre vero che chi cade si rialza

Lunedì 26 Settembre 2022


basket-20


"Entriamo nel campionato che va oltre il centenario con due favorite ben note, Armani campione in carica e Virtus Segafredo spodestata nell’ultimo play off. Però, come dice Djordjevic non saranno soltanto due a cercare la mela dorata."

 

Oscar Eleni

In ginocchio da Renato Zero chiedendo al grande artista come ha fatto a rialzarsi dopo la caduta a Monteverde. Per noi è stato impossibile e abbiamo scritto una lettera ischemica a chi sostiene che soltanto chi cade può risorgere. Inutile provarci, peggio chiedere aiuto. Diranno le analisi se l’ora è fuggita e possiamo andarcene disperati in questo fine settembre. Peccato, eppure c’è chi sa combattere.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / Le musicali variazioni di Eliud

Domenica 25 Settembre 2022

 

kipchoge-22


La padronanza del proprio corpo e la ricerca bachiana dell’essenza della musica e della sua espressione che può passare per canoni e per invenzioni: chiave di lettura per il nuovo mondiale di Kipchoge fissato a 2h01’09”.

Giorgio Cimbrico 

Leggere le variazioni di ritmo di Eliud Kipchoge invita ad ascoltare altre variazioni, quelle Goldberg eseguite con calda, appassionata razionalità da Glenn Gould. Proprio le ore del record del mondo di Kipchoge segnavano il 90° anniversario di nascita del pianista canadese, scomparso a 50 anni. C’è, in entrambi, un’aspirazione all’assoluto: la padronanza del proprio corpo, sottoposto allo sforzo dei 21 chilometri orari, e la ricerca bachiana dell’essenza della musica e della sua espressione che può passare per canoni e per invenzioni. 

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 1 of 599

Cerca