- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Piste&Pedane / Per ora contentiamoci di Nadia e delle U23

Lunedì 13 Dicembre 2021


battocletti-italia 


Primo esame sul campo del (semi)nuovo corso tecnico: ci sarà molto da lavorare. Gli affamati – come li ha chiamati il D.T. La Torre –, paiono già sazi. Meglio allora rimetterli a dieta.

Daniele Perboni

L’immagine simbolo degli Eurocross di Dublino? Sicuramente, almeno per chi scrive, vedere Nadia Battocletti, mano sul cuore, cantare l’inno nazionale mentre il tricolore si alza sul pennone. Retorica? Può anche darsi, ma ogni tanto fa bene al cuore commuoversi per momenti che offrono il conforto di attimi vincenti. E se quell’attimo è frutto di una passione travolgente meglio ancora.

Read more...

 

I sentieri di Cimbricus / Ecco i giochi che vi aspettano

Sabato 11 Dicembre 2021

 

        stroghoff


Tutto cambia, e molto in fretta. Alla continua ricerca del consenso (e qualche dollaro in più) lo sfrontato CIO di Thomas Bach ed accoliti, ha da tempo scelto la strada della “revisione”. Senza pudore né rispetto. Né, ovvio, alcun timore del ridicolo.

Giorgio Cimbrico

Augurandomi di finir in fretta dentro il titolo di un’opera di Osvaldo Soriano - “Un’ombra ben presto sarai” – esamino alcune delle considerazioni, ormai prossime ai deliberata, espresse dal CIO in vista dei Giochi del 2028, la terza volta di Los Angeles che pareggerà così Londra e Parigi. Valutato il gradimento, dovuto a origini e sviluppo maturati in California, via libera allo skateboard, al surf (per referenze, vedere “Un mercoledì da leoni”, regia di John Milius) e l’arrampicata, ovviamente su pareti plastificate, non sugli strapiombi naturali che stanno alle spalle della West Coast.

Read more...

 
 

Piste&Pedane / E che la festa (finalmente) abbia inizio ...

Mercoledì 8 Dicembre 2021

 

mei-awards 


Con una kermesse tra passato e presente l’atletica chiude il suo anno magico, punto di arrivo degli otto anni della gestione di Alfio Giomi: presente in sala, informa il sito federale. L’augurio è ora che il suo lascito – cinque ori olimpici – non vada disperso.

Daniele Perboni

E venne il giorno della grande festa, anche se il treno è “spudoratamente” (tre mesi) in ritardo. Il giorno dei giorni. Il giorno, anzi il primo pomeriggio, dove l’atletica italiana, finalmente!, si festeggiò, premiò i migliori, gli ori, gli argenti, i bronzi di una annata fantastica, difficilmente ripetibile. Scena prima esterno: Roma, Maxxi-Museo nazionale delle arti del XXI secolo. Splendido edificio disegnato da Madame Zaha Hadid Mohammad, archistar iraniana, poi naturalizzata britannica, titolare di un enorme studio con oltre duecento architetti alle sue dipendenze. Insomma una “che conta”. Pardon contava. Se ne è andata nel 2016. 

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / Quando il mondo veniva a Fukuoka

Lunedì 6 Dicembre 2021

 

fukuoka 

Addio a Fukuoka, per lunghi anni “la maratona”: la speranza di esser invitati, la prospettiva di un lungo viaggio, quasi un’avventura per arrivarci quando la Siberia non poteva esser sorvolata, la certezza di poter correre una gara esemplare.

Giorgio Cimbrico

L’Asahi Shimbun, quotidiano un tempo gigantesco e sponsor di riferimento, ha deciso di chiudere, dopo 75 edizioni: costi in aumento, problemi, concorrenza, limitazioni pandemiche. Hanno girato un documentario – “Quando il mondo veniva a Fukuoka” – e il ceko Pavel Kantorek, che vinse nel ’61, resa la sua testimonianza, ha pianto. L’ultimo giro di valzer è andato a Michael Githae, kenyano che corre per il Suzuki Team: 2h07’51” oggi è un tempo molto normale. In certe major si può finire quindicesimi.

Read more...

 
 

Fatti&Misfatti / Dinosauri all'isola del pescatore

Lunedì 6 Dicembre 2021

 

basket-2020


“Meschinità dirigenziali, invidiuzze di allenatori importanti, calciatori famosi, sportivi superpagati. Sicuri che tanti campioni, esaltati un tempo, adesso se la passano male perché in troppi non hanno avuto, anche al di fuori dell’arena, l’adrenalina di Ibrahimovic.”

Oscar Eleni

Ispirato dall’anima di Cesare Rubini e da tutti i grandi dello sport triestino, per vedere i resti del dinosauro vegetariano trovato al villaggio del pescatore di Duino Aurisina. Si ride, sognando di essere davvero in compagnia di questi grandi, si beve cercando una risposta al dentista che voleva farsi vaccinare il braccio al silicone, si fa festa per il tris della Goggia liberty nelle tre vittorie americane di una grande sciatrice, si ciacola sul ribaltone subito dal Venezia calcio, nel fine settimana in nero della Serenissima, contro i pirati del Verona partendo da 0-3.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 8 of 535

Cerca