- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Fatti&Misfatti / A spasso tra i pinguini delle Falkland

Venerdì 23 Aprile 2021


pinguini


Nel basket siamo in piena bufera. Chi comanda finge di essere nel giusto. Il campionato finirà più tardi: con questa spada di latta della retrocessione sulla testa c’è ancora chi non capisce.

Oscar Eleni

In fila per tre con i pinguini delle Falkland morti dal ridere dopo il teatrino che ha cancellato in una notte i golpisti della superlega calcistica, stupiti come tanti nel vedere il pannolino pubblicizzato nella stagione sportiva finita nelle mani del diavolo, dell’incoerenza, dell’illegalità. Mentre a Milano i vedovi del triplete brindano comunque a Mourinho, licenziato anche dal Tottenham, fingendo di non aver mai odiato Conte che sta portando lo scudetto, si nota un certo fermento in città.

Read more...

 

Italian Graffiti / Una sfida a quattro che lascia perplessi

Venerdì 23 Aprile 2021


bellutti


Si contano le schede in vista delle elezioni per il prossimo quadriennio olimpico: 74 i votanti, 38 il quorum per la consegna dello scettro del Foro Italico. Col contorno di non poche novità e, perchè no, in attesa di qualche sorpresa. 


Gianfranco Colasante


Può darsi che mi sia sfuggito, anzi è probabile, ma in questo mistero buffo della Superlega - tra manciate di moralismo un tanto al chilo e concentrati di indignazione a reti unificate - non m'è capitato di leggere nulla sul pensiero di Giovanni Malagò, n. 1 del nostro sport. Sorprendente, perchè in altre occasioni s'era mostrato prontissimo ad esternare ed a puntualizzare, come di recente per il marciatore primatista di squalifiche/doping.


Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / Solo un prodotto da vendere

Venerdì 23 Aprile 2021

 

TOKYO_2020

 

Pensieri in libertà, pare che almeno questi ce li abbiano lasciati: a parlare o, peggio, a scrivere si rischia sempre più spesso di finire additati all’indignazione generale, un credo che non ammette deroghe.

Giorgio Cimbrico

Cosa ne pensate di quelli del CIO? Hanno deciso che l’Olimpiade vada avanti, costi quel che costi, fottendosene dell’opinione pubblica giapponese, e ora tracciano questi lineamenti di “bon ton”, di politicamente corretto o è meglio dire di ipocritamente spazzato via: non ci si inginocchia, non si alzano pugni, è vietato esprimere le proprie opinioni: la pena è il bando. E questo vale per i momenti protocollari. Sui social media, nelle aree miste, le restrizioni saranno meno draconiane, concedono.

Read more...

 
 

Osservatorio / La classe non e' (quasi mai) acqua

Giovedì 22 Aprile 2021

 

coe-heritage 2


Dalla lettera di Seb Coe a Gigi D’Onofrio, ai 40 anni del mondiale degli 800, alla scelta di Firenze al posto di Napoli: tutti episodi che confermano la validità del vecchio assunto, oggi esteso anche all’atletica.

Luciano Barra

Devo essere onesto: questo titolo dimostra che non sono obiettivo. Ma i fatti dimostrano che nell’atletica i mezzofondisti/fondisti si sono segnalati come una genia dirigenziale di primissimo livello. Ovviamente non mi riferisco alle mie mediocri prestazioni da mezzofondista (due finali ai Campionati Romani Studenteschi, all’Olimpico ed allo Stadio dei Marmi). Evito di citare tutti quegli ex che hanno dimostrato di essere fra i migliori dirigenti nell’atletica.

Read more...

 
 

Fuorisacco / Continuiamo a sognare: lo sport e' vita

Mercoledì 21 Aprile 2021

 

pallone sgonfio 


È bastato l’annuncio della nascita (forse già abortita) della Superlega per dare la stura ad un profluvio di interventi moraleggianti. Indignazione che sarebbe cosa buona e giusta la sollecitassero anche i mostruosi debiti del calcio.

Alberto Gualtieri

Le notizie non hanno peso. Il loro contenuto sì, eccome. Specie se rappresentano una realtà talvolta apparentemente lontana, ma che tuttavia ha rilevanza sostanziale persino nella nostra quotidianità. Una per tutte, l’Afghanistan. Dopo decenni in cui stragi, guerre, guerriglie, orribili assassini contro i civili sono stati il pane giornaliero di quel paese, la decisione di Biden di ritirare le truppe americane di stanza su quel territorio, ha avuto nel mondo meno eco ed interessamento della nascita della Superlega di calcio.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 6 of 476

Cerca