- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Fatti&Misfatti / Il calcio nel sedere, metafora della vita

Lunedì 30 Agosto 2021

 

basket-20 


Nei falò delle vanità di questo basket che pensa di essere meglio anche del calcio, figurarsi della pallavolo, sono giorni per farsi dispetti anche a bocce quasi ferme.

Oscar Eleni

Fra i simpatici gnu striati nella riserva keniana dei Masai, libero di imprecare sulle rive davanti al fiume Mara e la pianura del Serengey per cercare purezza, capire, fingendo di non sentire Toro Seduto quando ci spiega che se sei aquila non hai bisogno di essere corvo. Ammonimento per noi, i soldati confusi, i falsi profeti, i virologi, i politici, le destre troppo mescolate alle sinistre, i cattolici che non porgono mai l’altra guancia e aiutano soltanto loro stessi, la gente senza lavoro, i destabilizzati da fabbriche portate altrove.

Read more...

 

Osservatorio / Token: ovvero le donne nello Sport italiano

Lunedì 30 Agosto 2021

 

bellutti


La presenza femminile al vertice del nostro sport: del tutto assente nel passato, piĂą che altro rappresentativa e occasionale ai giorni nostri. Eppure le donne potrebbero aggiungere valore e sostanza.

Luciano Barra

A metà degli anni Sessanta andai per la prima volta negli Stati Uniti per motivi di lavoro, non collegati all’atletica. Lì appresi un termine di cui all’inizio non capivo il significato: “token”. Come tanti, pur avendo conseguito nel mio soggiorno londinese un “proficiency”, mi aggiustavo con uno di quei piccoli vocabolarietti. La traduzione in italiano diceva “gettone”. Li per lì pensai a quell’assurdo strumento che si usava in Italia per telefonare, quando tutto il mondo lo aveva eliminato e sostituito con moneta corrente. Poi capii che il significato era un altro.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / Il re della confraternita degli astisti

Lunedì 30 Agosto 2021

 

duplantis-charlety

 

A Parigi-Charlety, la confraternita ha messo in scena uno spettacolo che chi univa cultura a umanitĂ  come quel buonanima di Philippe Daverio avrebbe definito commovente. Non resta che aggiungere un altro aggettivo: corale.

Giorgio Cimbrico

Gli astisti, artisti che amano sporcarsi le mani, sono stati definiti acrobati, saltimbanchi, poeti, inseguitori del mito del volo, sperimentatori, summa della qualità fisiche e morali dell’uomo (velocità, forza destrezza, coraggio), esperti nelle problematiche della spedizione del loro ingombrante bagaglio appresso. Un bel cocktail, un bel mosaico, un ricco caleidoscopio. Tra di loro, così come tra i decathleti, da sempre si aggira e vive uno spirito di genuino cameratismo, un senso di appartenenza a un ordine cavalleresco, a un club di temerari, come quello dei primi piloti, a un gruppo di amici sinceri.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / I padroni? Ancora quelli del Caribe

Sabato 28 Agosto 2021

 

gardiner-tokyo


Sempre loro. Caribe e dintorni, insulare e costiero. Ma non erano in crisi nera, specie con il paese guida, la Giamaica? A Tokyo, 8-6-7 che per via dell’oro, che pesa di più, è meglio che il 7-12-7 degli USA.

Giorgio Cimbrico

Al bilancio, al quale hanno collaborato otto paesi grandi e piccoli (Giamaica, Bahamas, Portorico, Venezuela, Colombia, Dominicana, Cuba e Grenada), aggiungere la vittoria nel salto triplo del “portoghese” Pedro Pablo Pichardo che per il momento, in fatto di misure, ha fatto meglio per il suo vero paese, Cuba, che per quello adottivo. Per provenienza dei genitori (padre di Barbados, mamma di Trinidad), non per formazione sportiva, al raccolto potrebbe essere associato anche il canadese Andre de Grasse, assiduo frequentatore di podi olimpici e mondiali e finalmente campione.

Read more...

 
 

Osservatorio / Sogno o son desto? Aiutatemi a capire

Giovedì 26 Agosto 2021

 

         rossi-enzo


Già svegliati dal sogno delle cinque medaglie d’oro di Tokyo? Parrebbe proprio di sì a voler dar credito a tutto quello che non sta accadendo. Occasioni sprecate o mancanza di fantasia? Fate voi: ricordiamo almeno la tripletta di Stoccarda ’86.

Luciano Barra

Ce ne è voluto a recuperare dopo le alzatacce e le emozioni vissute per i Giochi di Tokyo particolarmente per noi dell’atletica. Comunque credo di aver rivisto almeno 30 volte quanto accaduto in quei 15 minuti del 1° Agosto e le altre medaglie, le due della marcia e quelle della 4x100. Ho tutto registrato e credo che le rivedrò ancora perché sono cose che non possono essere dimenticate facilmente. Fanno indubbiamente parte della storia, non dell’atletica, ma dello sport.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Next > End >>

Page 11 of 518

Cerca