- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Fatti&Misfatti / Posti vuoti sotto i riflettori

Lunedì 24 Febbraio 2020

 

mastro-1 


“Sport a porte chiuse nel misterioso Paese dove i fumatori non calano, anche se il tabacco porta cancro, i bevitori non si arrendono, anche se la cirrosi incombe, lo stesso posto dove il mercato nero dell’amuchina impazza e le mascherine sono esaurite.”

Oscar Eleni

Protetto da Fabio Monti, sostenuto dal Cappellari, arruolato da Giuliana Cassani per una bella e forse troppo lunga serata in zona sette a Milano, teatro degli Olmi. Notte dove l’ex mezzofondista Raffaele Geminiani, architetto, ex sponsor persino dell’Armani, ha dedicato il suo talk show sportivo teatrale alla Pro Patria, dove è stato uno dei tanti mezzofondisti della bellissima scuola Rondelli, a Beppe Mastropasqua, il presidente dell’epoca d’oro e non soltanto per le scintillanti notturne organizzate insieme alla Snia di Sar e Giani.

Read more...

 

Piste&Pedane / La doppia faccia del salto in alto

Lunedì 24 Febbraio 2020

 

vallortigara 2-2 

 

Non è andata come ci si aspettava. Bene Pippo Tortu, meglio la rinata Elena Vallortigara, conferma di livello per Lorenzo Fabbri. Il resto un po' così, ... Nella sezione TOP TEN tutti i dati della rassegna tricolore e il punto sulla breve stagione indoor.

 

Daniele Perboni

 

Domenica di sole ad Ancona. Levataccia doveva essere. Levataccia è stata. Doppio T doveva essere. Doppio T non è stato. La seconda giornata dei Tricolori indoor era tutta centrata sulle apparizioni in pedana e sul rettilineo dei due gioielli atletici azzurri: Tamberi-Tortu. Uno solo, però, ha centrato l’obiettivo in pieno. Il più giovane. Sprinter di vaglia, senza nessun dubbio. Lo dicono i numeri, il cronometro (6”60), anche se il brand (così lo chiamano quelli che se ne intendono) pare un poco in ribasso. Ma andiamo con ordine. Già alle 9,30 del mattino gli spalti del palazzetto offrono un buon colpo d’occhio.

Read more...

 
 

Piste&Pedane / Indoor: per ora consoliamoci col rugby

Domenica 23 Febbraio 2020

 

ancona 2

 

Prima giornata del tutto interlocutoria e un po’ deludente per l’evento clou della stagione al coperto. Tutto rimandato ad oggi sperando per il meglio, mentre a margine si confrontano le diverse cordate elettorali.

Daniele Perboni

Ancona. Campionati tricolori indoor. Prima giornata: nulla o quasi da segnalare. Giornata moscia. Non molto pubblico sugli spalti. Tutti attendono le esibizioni di Tortu-Jacobs nei 60 e Gimbo Tamberi (padrone di casa) nell’alto (oggi 23 febbraio). Però qualcosa accade ugualmente. Luminosa Bogliolo agguanta facilmente la finale nei 60 con barriere. Felici per lei attendiamo la fine della serata per rivederla all’opera. Niet. Ezio Madonia, ex sprinter di buon vaglia, ci informa che la ragazza ha «un grosso ematoma sulla coscia destra». Eredità delle gare effettuate in giro per l’Europa. Più precisamente la caduta occorsa qualche giorno fa al meeting di Glasgow.


Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / Uomini con quell'idea del sublime

Sabato 22 Febbraio 2020

 

gipsy-moth-iv


Forse per noi vale il motto che venne inciso sulla medaglia che celebrava la vittoria sull’Invencible Armada: “i venti soffiarono ed essi furono dispersi”.

Giorgio Cimbrico

Quando ho letto che Francis Joyon, con il suo trimarano gigante, ha impiegato 31 giorni, quattro meno di Giovanni Soldini, a lasciarsi alle spalle i 28.000 km che dividono Hong Kong da Londra – la chiamano la Rottà del Tè, in ricordo dei vecchi clipper che traversavano l’Oceano Indiano, doppiavano il Capo, risalivano l’Africa e, giunti al Golfo di Guascogna, iniziavano a sentire odore di casa – e ho annotato la media oraria, 20,7 nodi, una quarantina di chilometri, ho ripensato alla mia breve avventura su uno di questi mostri. Durò un paio d’ore e si rivelò sufficiente a farmi capire chi sono questi lupi di mare. O, come dicono gli inglesi, salty dog, cani salati.

Read more...

 
 

Fatti&Misfatti / Dalla Russia senza amore (e senza furore)

Venerdì 21 Febbraio 2020

 

basket-20 


Le liti del ballatoio hanno portato in campo, nello stesso giorno, la Nazionale e la societĂ  che rappresenta il nostro basket nella massima manifestazione europea. Autocanestro con tabellone in frantumi.

Oscar Eleni

Dalla Milano dietro le quinte, le sfilate, la ricchezza, il cemento al posto degli alberi, per scoprire il Rapuz da asporto che scopre favelas dietro a grandi cespugli, camper dell’amore per pochi euro mentre si gode la febbre Atalanta nel San Siro da salvare, ritoccare, mai abbattere. La grande città europea, l’unica, forse, in Italia, con i suoi trucchi, le sue vere eccellenze, ma anche con l’ipocrisia che nasconde i peccati del momento.
Mentre la gente ride guardando il balletto isterico di chi è pagato per fare politica, tutti a parlare nel nome del popolo, ma tutti assenti quando la gente resta senza lavoro, spesso solo per il profitto degli azionisti. Malesseri. Stupirsi per quello che accade in Germania è proprio da farisei.


Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 1 of 394

Cerca