- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Fatti&Misfatti / Sbornia brasiliana, una grande lezione

Lunedì 20 Settembre 2021


italia-volley-21 


Il trionfo della pallavolo, coi ragazzi in fondo al sentiero aperto dalle ragazze, stessa stazione e stesso trofeo, riporta al tempo della purificazione imposta da Velasco, al mondiale vinto in casa dei brasiliani e a spese di Cuba.

Oscar Eleni

Dal girone dei traditori per non aver resistito fino alla fine della supercoppa del basket esagerato fra le vecchie glorie bolognesi. Una necessità rompere il patto. Emozionati davvero da uno come Ganna, educati al meglio, ancora una volta, dal Dino Zoff che ha spiegato il suo ballo da Tony Manero, ma si balla solo dopo aver vinto cose importanti e non per vendersi dopo un golletto, eccitati il giusto dal 200 metri di Tortu. Giustificazioni per arrivare a spiegare questo “piezzo e core” dopo aver visto vincere l’europeo anche dalla nazionale di pallavolo maschile che, dopo la femminile, ha espiato alla grande i peccati olimpici.

Read more...

 

Piste&Pedane / Il 20"11 di Tortu, sugello di una grande annata

Domenica 19 Settembre 2021


tortu-nairobi 


Qualche valutazione a margine del risultato ottenuto nell’altura di Nairobi e che ha riacceso i riflettori sul nostro sprint, protagonista assoluto a Tokyo, e un po’ scomparso dai radar subito dopo. Intanto il mondo va sempre più di corsa.

Gianfranco Colasante

Con il 20”11 che Filippo Tortu, terzo a Nairobi in uno stadio deserto, si può ritenere chiusa, salvo qualche spicciolo, la stagione internazionale della nostra atletica. Un sigillo di qualità ad un’annata da ricordare. Si è trattato indubbiamente di un risultato di rilievo che conferma la disponibilità di Tortu ad affrontare con successo anche la distanza doppia. Ma anche questa volta, come accadde con il 9”99 di Madrid, i commenti hanno largamente travalicato i recinti della realtà. Qualche quotidiano della grande informazione si è addirittura allineato al classico “due colonne in prima”. Esagerato? Non so, ma sarebbe bene valutare i risultati dei nostri atleti nel quadro più generale del panorama internazionale.

Read more...

 
 

Osservatorio / CONI: finalmente una strategia

Sabato 18 Settembre 2021


bambini-2 2

 

La nascita di un Ministero dello Sport avrebbe il merito di chiarire che lo sviluppo dello sport di base (e la tutela della salute attraverso le attivitĂ  motorie) nulla ha a che fare con il successo dello sport agonistico ed olimpico.

Luciano Barra

Non so se sia stata una coincidenza, ma proprio nel momento in cui grazie ai successi olimpici il CONI rialzava la testa ed avanzava una proposta coraggiosa per dare al paese un modello sportivo più consono ai tempi, da più parti sono iniziate discussioni e documentazioni sulla situazione dello sport di base, quello sociale, in Italia. Tipo quanto abbiamo sentito nella puntata di “Presa Diretta” di Riccardo Jacona, dove si evidenziava la differenza fra l’Italia e la Francia, nello sport nella scuola e nell’impiantistica di base. Queste differenze per chi vive nello sport sono arcinote.

Read more...

 
 

Fatti&Misfatti / In viaggio per la luna del basket

Venerdì 17 Settembre 2021


basket-20 


Cara gente, vi diciamo che sarĂ  un sabato dei misteri a canestro dalle dodici a mezzanotte, con il presidente federale e quello di Lega a promettere che fra qualche giorno ci sarĂ  il permesso di avere le tribune piene al 100 per cento.

Oscar Eleni

Alla ricerca di un passaggio per il turismo spaziale che al momento sembra l’unica salvezza dai dispetti della natura, della vita, dei dentisti, del basket fremebondo. Dimenticando il siero dello stupro tenuto in casa per lucidare l’argento, il prete e le sue orge, la cloaca della loggia Ungheria, i soliti femminicidi e le morti sul lavoro che sembrano naturali a chi lascia la gente in mezzo alla strada, entriamo nei vostri sogni da incubo un giorno diverso dal solito perché nell’orgia pallonara si è infilato questo basket dispettoso che ieri si è alzato in piedi, commosso davvero, per salutare Dusan Ivkovic, maistore di massimo livello della meravigliosa scuola cestistica jugoslava.

Read more...

 
 

Piste&Pedane / Litigate, litigate, ... qualcosa (forse) restera'

Venerdì 17 Settembre 2021

 
atletica-pista

Tra ingrugnite prese di posizioni e qualche sospetta amnesia, la stagione più esaltante di sempre va melanconicamente a riporsi nel polveroso stanzino dell’archivio. E’ proprio quello che ci si aspettava dopo i 5 ori olimpici?

Daniele Perboni

Nauseati da tanta, troppa atletica abbiamo cercato rifugio in un letargo estivo da cui a fatica siamo stati risvegliati. Anche dal rimprovero severo della monocorde bastarda coscienza che spinge, a volte, in senso ostinato e contrario, al torpore che affievolisce la voglia di riprendere il cammino pre-olimpico. Dunque (ri)eccoci ancora a pestare sugli innocenti tasti del fido Mac. Carne al fuoco, tanta. Temi, infiniti. Dove metter mano dunque? 

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 6 of 518

Cerca