- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Italian Graffiti / Quando lo sport era un "Palazzo di vetro"

Lunedì 1° Giugno 2020

 

foro-graffiti 

 

Una visita ai siti istituzionali del Comitato Olimpico e, di conserva, della ministeriale Sport e Salute che ne regge il timone. Una competizione squilibrata e specchio dei rapporti di forza.

Gianfranco Colasante

Non so quanti lo ricordano, ma “Palazzo di vetro” era il titolo di una rubrica settimanale tenuta per molti anni sulla Gazzetta dal vicedirettore Ruggiero Palombo. Un appuntamento imperdibile per chi voleva tenersi aggiornato e, soprattutto, capire con un certo anticipo cosa si stava muovendo all’interno del “palazzo” CONI o nei suoi immediati dintorni. Una finestra sugli indirizzi “politici” dello sport nazionale, ben prima che il populismo di maniera e, soprattutto, la bassa politica – quella dei partiti, beninteso – non lo indirizzasse verso le sabbie mobili del … salutistico. Da alcuni anni la rubrica è solo un ricordo, ma immagino che anche Palombo avrà dovuto confrontarsi con le scelte editoriali della nuova rosea e della RCS del pubblicitario Cairo.

Read more...

 

I sentieri di Cimbricus / A zonzo nel meraviglioso mondo animale

Sabato 30 Maggio 2020


spring


Non è solo nell’araldica o nei soprannomi che lo sport ha avuto e continua ad avere contatti con quello che viene etichettato come mondo animale, neanche fosse estraneo alla specie umana.

Giorgio Cimbrico

Dina Asher Smith, campionessa mondiale dei 200 e vicina alla laurea in storia al King’s College, racconta che in questo periodo oscuro ha provato serenità ad abbandonare la secchezza nervosa dello sprint e a correre a lungo in compagnia di cervi. Dina non dice di più ma è evidente che il luogo non può che essere il parco di Richmond dove i gruppi famigliari (grande maschio, maschi più giovani, harem e piccoli) sono numerosi.


Read more...

 
 

Bordo campo / Uno sport italiano sempre piu' povero?

Venerdì 29 Maggio 2020

 

zaytsev 


Il rischio di avere un vertice di qualità, dal calcio in primis al volley per finire al rugby, con le seconde file distanti anni luce, è più che reale. A chi toccherebbe intervenire?

Carlo Santi

Ivan Zaytsev saluta Modena e Meo Sacchetti lascia Cremona. A prima vista questi due trasferimenti, nel volley il primo e nel basket il secondo, potrebbero apparire quasi la normalitĂ  nel mondo di uno sport sempre piĂą legato ai contratti. Entrambe le partenze, invece, normali non sono e riflettono quanto oggi il mondo dello sport sia terreno di conquista per le proprie ambizioni economiche a discapito di tutto. Modena e Cremona, entrambe per ragioni economiche, sono costrette a ridimensionare i loro investimenti, ridotti assai dal virus che ha colpito duro tutti.

Read more...

 
 

Duribanchi / Una bugia? Solo la verita' in maschera

Mercoledì 27 Maggio 2020

 

orlando

 

Gli effetti dell'intolleranza ai divieti saranno verificati tra qualche tempo. Magari la stampa italiana potrebbe fare quanto ha fatto il New York Times: la prima pagina con migliaia di nomi e cognomi. Quelli dei morti.


Andrea Bosco

Supercazzola: era inevitabile. Il senatore di Scandicci il film “Amici miei” lo conosce a menadito. Quindi dopo aver dato “la fiducia, ma ...” a Bonafede, salvando la testa del barbuto ministro ecco il nuovo exploit sulla vicenda di Matteo Salvini (richiesta di processo per il “sequestro” di una nave imbarca-migranti, raccolti in mare dal solito gommone sgonfiato). Come se fosse antani: con scappellamento a destra. La giunta per le autorizzazioni a procedere non ha (a maggioranza) autorizzato. A Scandicci si sono astenuti. La palla passa al Senato. Salvini, visto che le accuse mosse dai magistrati siciliani sono gravi (e che se confermate potrebbero costargli fino a 15 anni di galera) meriterebbe un processo giusto.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / La nuova religione, pensare “smart”

Mercoledì 27 Maggio 2020

 

coronavirus 


Saltato tutto, con il Covid: difficile ripartire come se nulla fosse accaduto. Calendari rifatti e da rifare, sponsor in fuga, assenza di piani B e così via, con qualche rimpianto e tante proposte balzane.

Giorgio Cimbrico

Acquista smart, suggerisce Trenitalia. Via, eliminato. Ho seri dubbi sui miei spostamenti futuri ma in ogni caso, se ho bisogno di un biglietto, vado in stazione. Il giorno che tutti acquisteranno smart ho idea che i disoccupati aumenteranno. “Lo smart working è efficace e stimolante”, dice una che non so chi sia al telegiornale di Sky e dice “smart working” dodici volte in diciannove secondi. Si vede che non ha mai lavorato insieme ad altri, tra incazzature, amicizie, solidarietà, tradimenti: la commedia umana. Oppure non ha lavorato, tout court, ...

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 9 of 416

Cerca