- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

Direttore: Gianfranco Colasante  -  @ Scrivi al direttore -  - 
Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Basket / Ritorno romano: quello che non t'aspetti

Lunedì 28 Ottobre 2019

 

virtus roma 2


Ha vinto Milano, ma con oltre 7000 spettatori Roma ha dato l’impressione di essere lì, nel gran ballo del PalaEur: non certo per essere al vertice, ma per giocare alla pari con tutti, divertirsi e divertire. In attesa degli italiani.

Carlo Santi

Festa romana per il mondo dei canestri come il PalaEur non ricordava da troppo tempo che ha visto riaccendere la passione. La Virtus Roma tornata in serie A ha riportato entusiasmo per il basket nella Capitale anche se la sfida con l’Olimpia ha dovuto consegnarla a Milano (73-79). Passi importanti per una città che troppo spesso sonnecchia per sport che non sia il calcio, svelta solo per Roma e Lazio, aspettando un altro Banco e un altro Larry Whright e un Valerio Bianchini per correre verso il titolo. Il grande Palazzo dello Sport adesso sembra essere tornato il ritrovo importante del basket romano, e la questione non è da poco. Questo mondo - e il campionato di serie A - ha bisogno di Roma per il salto di qualità anche se, almeno adesso, la Virtus non ha uno sponsor sulla maglia.

Read more...

 

I sentieri di Cimbricus / Solo un gesto per entrare nella storia

Venerdì 25 Ottobre 2019


rugby-story 2


La leggenda di William Webb Ellis: non aveva ancora 17 anni quando "con supremo disprezzo delle regole del football, per primo prese la palla tra le braccia e con essa corse originando il gioco del Rugby".


Giorgio Cimbrico

«Dite che avete vinto»: le parole di Arthur Wellesley suonano fredde, perentorie e il maresciallo William Carr Beresford china la testa. Al comandante in capo delle truppe britanniche nel teatro iberico – colui che più tardi passerà alla storia e alla gloria come il duca di Wellington, indefesso collezionista di successi e di titoli – non si può dar torto: è Nicolas Soult, maresciallo dell’Impero, ad abbandonare per il primo il campo di battaglia, lasciando centinaia dei fanti che qualche ora prima avevano marciato contro la sottile linea rossa inglese. È il maggio 1811, Albuera è un pezzo di Estremadura arida, spezzata dal rio Guadiana: Badajoz non è lontana.

Read more...

 
 

Italian Graffiti / Piccola storia di un grande giornale

Giovedì 24 Ottobre 2019

 digitalizzato_20191024 

La consegna della "Heritage Plaques" della IAAF alla federazione di atletica, in riconoscimento degli 86 anni (ed oltre) di vita del periodico federale, avrebbe meritato qualcosa di più che una breve, e imprecisa, notizia sul sito federale. Proviamo ad integrare, se non altro come omaggio ai 113 anni che la federazione ha compiuto lo scorso lunedì.  

 

Gianfranco Colasante

 
Lo scorso 26 settembre, in apertura dei Mondiali di Doha, la IAAF ha insignito sette periodici di atletica – tutti nati nel secolo scorso – della prestigiosa “World Athletics Heritage Plaques”, un riconoscimento al loro contributo e al loro sostegno alla diffusione della “cultura” in atletica. Questi i titoli prescelti:

• Athletisme (Francia): fondato nel 1921
• Leichtathletik (Gemania): fondato nel 1925
• Atletica (Italia): fondato nel 1933
• Athletics Weekly (Gran Bretagna): fondato nel 1945
• Track & Field News (Stati Uniti): fondato nel 1948
• Rikujyokyogi (Giappone): fondato nel 1951
• Runner’s World (Stati Uniti): fondato nel 1966

Il sito della FIDAL – proprietaria di Atletica – ne ha dato notizia ricordando che il giornale era stato fondato da Bruno Zauli. Notazione inesatta, in quanto la testata ha altri genetliaci, anche se è pur vero che Zauli ne è stato l’anima per almeno un trentennio.

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / "Coppi ultimo", prova di commozione

Lunedì 21 Ottobre 2019

 

coppi 2

 

"Marco Pastonesi ha scritto un libro che ripercorre gli ultimi mesi di un quarantenne cui le Parche avevano assegnato poco filo, pronte al taglio, dando la voce a chi gli ha dato un mano e a chi l’ha incrociato anche solo per un attimo fuggente ma senza dimenticarlo."

 

Giorgio Cimbrico

Non so se facciamo recensioni e non so nemmeno se questa sia una recensione o un invito alla lettura o un prova documentaria di una commozione autentica. Il libro è “Coppi ultimo” di Marco Pastonesi, l’editore è 66thand2nd che ha un magnifico catalogo di sport e che ha il mio affetto per aver ristampato, dopo molti anni, “Il Campione, A sporting life" di David Storey. La versione cinematografica, in un bianco e nero degna del Terzo Uomo, aveva protagonista Richard Harris, rugbysta vero, senza bisogno di controfigura.


Read more...

 
 

Osservatorio / Atletica in TV tra passato (Doha) e futuro (Tokyo)

Lunedì 21 Ottobre 2019

 

tv 


Qualche riflessione a margine dei primi dati d’ascolto dei Mondiali di Doha che ne hanno testimoniato il successo di audience prima ancora che tecnico. Dati che, tradotti in italiano, suggeriscono qualche perplessità sulle scelte di programmazione, specie in vista dei prossimi Giochi Olimpici. Servizio pubblico: se ci sei …

Luciano Barra  

Ormai sono passate quasi due settimane dalla conclusione dei Campionati del Mondo di Atletica e, come i funghi dopo la pioggia, stanno incominciando ad apparire i primi dati di ascolto televisivi. Quelli complessivi non sono ancora noti e quando li avrò sarà utile farne un confronto con i precedenti Campionati. Ovviamente la IAAF ha gongolato per i primi dati emersi, grazie ai quali, nonostante le note difficoltà incontrate (calura e poco pubblico nei primi tre giorni), i Campionati oltre ad essere stati classificati tecnicamente come i “best ever”, vengono ora anche definiti “i più visti”.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 9 of 375

Cerca