- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

CONI / In arrivo il “Libro bianco”

PDFPrintE-mail

Martedì 3 Luglio 2012
 

farfalle“Siamo un paese vecchio, abbiamo idee e mentalità vecchie. Dovremmo avere il coraggio di cambiare”. Questo il senso delle parole con cui Cesare Prandelli ha sunteggiato Euro2012, concluso con la vittoria della Spagna, grazie (anche) ad alcuni errori – difficile da comprendere – dello stesso Prandelli. Ma la verità enunciata – “siamo un paese vecchio” – rimane: da tempo abbiamo relegato i giovani ai margini del precariato e della disoccupazione (le ultime cifre parlano del 36%), chiudendo sistematicamente ogni sbocco a trentenni o quarantenni. Può essere che da noi non ne nasca nessuno appena capace? Un paese di vecchi e per vecchi, con anziani signori caparbiamente legati alle poltrone che occupano, da decenni, nei comparti più disparat. E che purtroppo trova una esemplificazione proprio nel settore che, per definizione, dovrebbe essere più dinamico e propositivo: lo sport.

Qualche mese addietro – marzo 2012 – La Repubblica, nel fare il punto dopo il gentile niet del presidente del Consiglio, sen. Mario Monti, alla candidatura di Roma 2020 – “un sogno”, scriveva, “in realtà del gruppo storico, molto storico dei governanti dello sport nazionale: chiudere alla grande la carriera ideando, battezzando e poi gestendo il più sensazionale evento che un Paese possa organizzare” – un “no al diritto all’eternità del potere”. Quel gruppo storico – a scanso di equivoci – veniva individuato dal giornale in “tre nomi su tutti, tre facce neppure troppo segnate considerando i lustri trascorsi sotto i riflettori: Mario Pescante, che del comitato Roma 2020 era il presidente, Franco Carraro, che ne era il padrino, Gianni Petrucci, capo del CONI e dunque titolare della proposta olimpica. Lo sport, nell’ultimo trentennio, ha ruotato intorno a loro, nel bene e nel male, i patriarchi di una grande e intoccabile famiglia”. Trascurabile il dettaglio, forse un lapsus calami, di quel trentennio in luogo di un più adeguato quarantennio. Nulla da eccepire, semmai si può disentire dalla profezia, un po’ azzardata, fino a vedere “nella bocciatura di Roma un congedo mesto per quel terzetto”. Non sembra stia andando proprio così.

Nella mattinata odierna, il CN del CONI, organismo notoriamente un po’ datato, – nello spazio di soli 55 minuti – ha approvato alcune modifiche statutarie, in particolare all’art. 35, articolo che fissa le scadenze delle elezioni federali e, quindi del CONI, anticipandole al 31 dicembre di quest’anno (le elezioni quadriennali del Foro Italico si sono sempre tenute tra maggio/giugno dell’anno post-olimpico). Una decisione che pone qualche interrogativo che il tempo si incaricherà di chiarire. Sarà poi un caso, ma nella stessa riunione è stato annunciato da Petrucci il varo di un ennesimo “Libro bianco”, le cui anticipazioni parlano di un entusiasmante mix di sport di base ed di alta prestazione, denominato questa volta ... “Sport Italia 2020”. Vuoi vedere che al congedo, più o meno mesto, non ci pensa proprio nessuno?

Поставит "Samsung n100 драйвера"их на стол, и "для кпк программы скачать"они начинают в такт "скачать сборники книг бесплатно и без регистрации"раздеваться.

Но мы уже тронулись в путь "круг кольщик скачать песню"и должны ехать дальше.

И в нужде человек "скачать холм одно дерева"не должен опускаться.

Погодите, Мартин, "лучше старые игры"остановил его Зернов.

От "Стол книжка чертеж"мышей исходил горячий запах, "скачать песню эльвира т все решено"чуть сладковатый.

Все стали смотреть в "скачать песню враги мои меня бойтесь"направлении, обозначенном на карточке.

Мне это "Можно все еще спасти" не доставило "Танки 3 Рейха Самая полная энциклопедия" удовольствия.

Я поднял ружье "Цена бесчестья" и последовал за ним.

Но "Не болеем круглый год" уж слишком распирала "Пушкин: И про Царей и про Цариц" меня боль и "Сент-Женевьев-де-Буа" ярость.

Мой хвост, "Экономический анализ" казалось, горел в "расчёт дохода по вкладу" огне.

Телефон прозвонил три "50 фактов которые должны изменить мир" раза и замолчал.

Это был "Вампир Кн.2" действительно самый мрачный день в жизни Луизы.

 

Cerca