- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

Torino 2006 / Impianti olimpici: quale futuro?

PDFPrintE-mail

Venerdì, 16 Gennaio 2009

Il prossimo 30 marzo si saprà il futuro dei costosi e sovradimensionati impianti olimpici approntati per Torino 2006. Quel giorno, un lunedì, dovrebbero essere affidati a chi ne avrà la gestione per i prossimi trent’anni. Del pacchetto fanno parte almeno otto impianti, tre situati in città e cinque nelle vicine montagne. Da quanto si apprende, per il Villaggio Olimpico (Le Arcate) si prospetta un futuro da centro congressi, mentre non è altrettanto chiaro quale sorte avranno Palavela e Palasozaki: i bene informati parlano di concerti. Gli impianti costruiti in montagna (per i quali non è facile immaginare un futuro diverso da quello sportivo) sono la pista di Bob/Slittino di Pariol Cesana; il percorso di Biathlon di Cesana San Sicario; lo Stadio del fondo e i Trampolini di Prà Gelato; la pista di Half-pipe a Bardonecchia.

 

Passata la festa, si scopre subito che i costi di gestione sono altissimi e le scarse presenze registrate (si pensi agli alberghi in quota) non bastano a riequilibrare il bilancio. Sindrome del giorno dopo, si dice, che colpisce tutte le sedi olimpiche. Ma che a Torino sembra ancora più grave, visto lo scarso entusiasmo che gli sport invernali suscitano nel Paese e il deficit accumulato. Per ora sono arrivati in soccorso, more solito, gli enti pubblici: il Comune ha stanziato 10 milioni di euro, la Regione il doppio. Non può però andare sempre così. Ecco allora una apposita Fondazione. Licenziata a Giochi appena chiusi, si chiama 20 marzo 2006, e ai primi due soggetti unisce anche la Provincia e il CONI. “Un segno forte anche per tutto il territorio e i comuni montani”, si leggeva sul sito della Regione quache mese più tardi.Ora l’intenzione di aprire a privati con maggiori esperienze e capacità nella gestione sport/spettacoli. Il tempo dirà se sarà stata una buona idea. Si fanno già dei nomi. In prima fila sembrano due colossi americani – leading sports & entertainment –, la gigantesca compagnia AEG Worldwide di Los Angeles, che già si occupa di eventi sportivi in Europa, o la Live Nation di Beverly Hill, più interessata a manifestazioni artistiche e concerti. Vedremo come andrà a finire la vicenda, con la speranza che insegni qualcosa a chi freme per portare in Italia manifestazioni sportive internazionali. Non per nulla, proprio in questi giorni, già si levano le grida di dolore di Vancouver 2010, prossima sede di Giochi Olimpici e Paralimpiadi Invernali …  Sono trascorsi venti mesi da quando venne alzato il tricolore su Torino 2006. Qualcuno ricorda che a consegnarlo agli alzabandiera fu Carla Bruni, l’attuale signora Sarkozy?

Когда "Девушка из нагасаки песню скачать"его голова скрывается за краем обрыва, Исидоре кажется, что "Скачать слепакова курица"она осталась одна среди этих просторов.

Каталина выскользнула из рощицы; "Сказка скачать дюймовочка"через мгновение она уже стояла перед "Плагины для мазилы скачать"калиткой на середине мостика, "Скачать мультфильмы на айпад"в самом высоком его месте.

Должно быть, его "Скачать песню про гром из фильма третий лишний"выстрел и разбудил меня или приказ проснуться.

И "Скачать игры для игры на джойстике"тогда Гусев разыгрывал перед ними целое представление.

Оттуда несутся эти восклицания, "Песни про таню скачать"этот хохот, к которым они прислушиваются.

Подбоченясь, Джинни "Скачать программу для поиска и установки драйверов"повернулась к нему и "Скачать игры на сегу стрелялки"пригвоздила на месте ледяным взглядом, с каким он наверняка никогда не сталкивался.

 

Cerca