- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

Direttore: Gianfranco Colasante  -  @ Scrivi al direttore -  - 
Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti:
Librerie on-line oppure
rimesse intestate a
Garage Group Srl  -  Roma
C/C Postale: 001016765412
Accr. Bancario IBAN:
IT19E0760103200001016765412
(spedizione gratuita)

Per informazioni:
info@garagegroup.it
fax 06-23.32.08.416

Cecchi

PDFPrintE-mail


Alberto CECCHI

Martedì 15 marzo è scomparso Alberto Cecchi, per gli amici "ì Teppa", già Vigile del Fuoco del Comando Provinciale di Firenze. Nato a Limite sull’Arno (Firenze) il 13 settembre 1943, aveva iniziato la sua avventura come vigile volontario durante l'alluvione di Firenze del 1966. Divenuto permanente nel 1971, ha prestato servizio presso il distaccamento provinciale VV.F. di Empoli fino al 1999, anno in cui è andato in pensione.

Canottiere di ottimo livello, ha gareggiato per la Canottieri Limite, per la Marina Militare Sabaudia, con la quale ha vinto due titoli Italiani assoluti nell'Otto (biennio 1964-1965), e con il G.S. VV.F. "O. Ruini" di Firenze, società con la quale ha chiuso la carriera agonistica nel 1972.

Cecchi è stato il timoniere fino agli inizi degli anni Settanta del Quattro con e dell'Otto azzurro e proprio con l’Otto ha partecipato alle Olimpiadi di Monaco di Baviera del 1972 chiudendo all'undicesimo posto. Tra il 1964 e il 1971 ha preso parte a cinque edizioni dei Campionati Europei ma senza salire sul podio (miglior risultato un quarto posto).





 

Cerca