- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

Direttore: Gianfranco Colasante  -  @ Scrivi al direttore -  - 
Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti:
Librerie on-line oppure
rimesse intestate a
Garage Group Srl  -  Roma
C/C Postale: 001016765412
Accr. Bancario IBAN:
IT19E0760103200001016765412
(spedizione gratuita)

Per informazioni:
info@garagegroup.it
fax 06-23.32.08.416

Atletica / Con Peppino Russo scompare l’ultimo dei maestri

Mercoledì, 7 luglio 2010

Nella sua casa romana, quasi a 97 anni, si è spento lunedì 5 luglio Peppino Russo, ultimo epigone di un’atletica limpida e generosa, protagonista in anni nei quali maggiormente si apprezzano l’impegno e la dedizione e si era, sovente, tolleranti con le umane debolezze. Fino agli ultimi tempi, benchè malmesso nel fisico, aveva continuato a frequentare il campo, il vetusto impianto delle Aquile all’Acqua Acetosa – dove, assieme all’altro grande vecchio Amos Matteucci – dispensava a pochi allievi per lo più avanti negli anni, con un eloquio torrenziale, schegge di antica saggezza atletica.

Read more...

 

Monaco 1972 / Morto l'ultimo terrorista di “Settembre nero”

Lunedì, 5 Luglio 2010


Con la sua scomparsa si chiude (almeno per quanti ne furono protagonisti) la tragedia causata da “Settembre nero” ai Giochi di Monaco ’72. È infatti morto il 3 luglio a Damasco, in Siria, Mohammed Daoud Oudeh – meglio noto come Abu Daoud – ritenuto il capo e l’ispiratore dei terroristi che dapprima sequestrarono undici atleti israeliani e quindi, nel tentativo di fuga, ne causarono la morte. Scampato alla caccia degli agenti israeliani, Abu Daoud aveva 73 anni ed era membro del Consiglio Nazionale palestinese. Anche se non prese parte materialmente al sequestro, in un libro di memorie pubblicato nel 1999 (“Palestina: da Gerusalemme a Monaco”) aveva rivendicato il proprio ruolo di ideologo e pianificatore del sequestro.

Read more...

 
 

Atletica / Gli “assoluti” compiono cento anni

Venerdì, 2 Luglio 2010



Per celebrare il centenario dei Campionati Italiani, il carro dell’atletica si è spostato in Maremma, officiante quell’Alfio Giomi che ha già (improvvidamente?) lanciato il programma per la sua candidatura alla successione di “Ciccio” Arese nel 2013. Mentre sugli spalti si tessevano trame e si saldavano possibili alleanze – argomento sul quale sarà opportuno tornare, anche per l’assoluta mancanza di facce nuove, in questo spensierato gerontocomio che è oggi lo sport italiano – gli atleti, pur dovendosi misurare con una temperatura attorno ai 35°, hanno mostrato una vivacità alla quale non eravamo abituati da tempo.

Read more...

 
 

Olimpiadi 2020 / Ora spunta il Sud Africa. Guai alle viste per Roma?

Mercoledì, 30 Giugno 2010

Quello che non t’aspetti. Mentre nei corridoi del generone romano ci si azzuffa per chi dovrà guidare l’ennesima candidatura della Capitale, per i Giochi del 2020 starebbe per spuntare un concorrente di tutto rispetto. Anzi, a dirla tutta se le anticipazioni fossero confermate, molto difficile (se non impossibile) da battere. Parliamo del Sudafrica (Città del Capo?) che, stando a quanto dichiarato lo scorso 24 giugno dal presidente del CIO Jacques Rogge, a questa ipotesi starebbe pensando seriamente. In oltre un secolo di olimpismo, sarebbe la prima volta per l’Africa, l’ultimo dei continenti rimasto escluso dai Giochi. E a tal proposito, Rogge si è lasciato andare: “Che il Sudafrica pensi alle Olimpiadi 2020 dopo il successo dei mondiali di calcio, di per sé è una ottima notizia”.

Read more...

 
 

Giochi Invernali 2018 / Sono tre le citta' candidate

Giovedì, 24 Giugno 2010

L’esecutivo del CIO ha dato via libera alle tre città che si contenderanno l’organizzazione dei Giochi Invernali 2018: si tratta di Monaco di Baviera, Annecy e la coreana del sud PyeongChang. La sola raccomandazione riguarda la francese Annecy, invitata a riconsiderare la distribuzione dei suoi impianti, troppo distanti tra loro.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 Next > End >>

Page 164 of 175

Cerca