- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

I sentieri di Cimbricus / Due intrusi in dimensioni univoche

Martedì 2 Marzo 2021

 

suzuki 


Malgrado l’attività ridotta, non sono poche le novità emerse ultimamente dalla strada e dalla pista. Ne raccontiamo almeno due in arrivo dal Giappone e dallo Yorkshire.

Giorgio Cimbrico

Per la prima volta un asiatico ha corso la maratona sotto le 2h05’, andando a sfiorare l’ingresso tra i migliori cinquanta di sempre, tutti kenyani e etiopi, a parte un turco e un barhainiano … d’acquisto. E un europeo, senza radici africane, si è lasciato alle spalle i 25 giri in pista in 27’10”41. I due che lo precedono nell’eurolista, Mo Farah e Mohammed Mourhit, vengono dalla Somalia e dal Marocco. Non resta che raccontare qualcosa su Kengo Suzuki, giapponese, e su Marc Scott, britannico, due “intrusi” in dimensioni univoche.

Read more...

 

Osservatorio / EuroIndoor fantasma: beato chi potra' vederli

Lunedì 1° Marzo 2021


tv 


Nessuna diretta annunciata: per assistere in TV alla rassegna polacca sarà necessario attrezzarsi rincorrendo le trasmissioni in streaming o ripiegando (per chi può) su emittenti straniere.

Luciano Barra

Per chi abita fra zona rossa e zona arancione l’unica salvezza sono queste bellissime giornate di sole e la televisione con lo sport ed altro. Non certo il Festival di Sanremo che, come mi ha scritto qualcuno, sta cercando di “santificare” un nostro ex-campione olimpico, che sfida Pantani nell’essere l’atleta più dopato dello sport italiano. Ed allora eccoci a pregustare i Campionati Europei Indoor di questa settimana dalla Polonia.

Read more...

 
 

Fatti&Misfatti / Voglia di punti di vista un po' diversi

Lunedì 1° Marzo 2021


pozzecco 


Calma piatta o quasi nel basket: dopo le bolle e le balle europee, che campionato ci potrà consolare se dovessimo restare (ancora una volta) fuori dall’Olimpiade?

Oscar Eleni

A bordo di una navetta della marina inglese impegnata a salvare una foca finita nel Tamigi dalle parti di Teddington. Non chiedeteci il motivo di tale viaggio. Soltanto curiosità come quella di quelli che si facevano spennare dal re dei maghi che, modestamente, come qualche collega e allenatore, si fa pure annunciare come il mago dei re, soprattutto per case in estinzione. Voglia di punti di vista un po’ diversi.


Read more...

 
 

Piste&Pedane / Proprio una mezza maratona, ... in tutto

Lunedì 1° Marzo 2021

 

faniel 2 


Oddio, arieccoci con l’inglesorum, … che per una corsa sulle strade di Sovicille, provincia di Siena, dà ancora più fastidio, … ma pazienza, volete mettere il valore aggiunto?

Daniele Perboni

La verità, tutta la verità, nient’altro che la verità sulle notizie. Rimembranze perrymasoniane riaffiorano poco dopo la fine della mezza maratona della “Tuscany Camp Half Marathon”, all’aeroporto di Siena Ampugnano (comune di Sovicille). E già nello scrivere il nome di questa manifestazione ci coglie una sorta di irritazione: perché, perché l’inglese, sempre l’inglese. È forse una bestemmia praticare la lingua di Durante, detto Dante? Ci reputerete dei provinciali. Probabilmente è vero. Ma viviamo nello stivale, accidenti!

Read more...

 
 

I sentieri di Cimbricus / "Ibra" e Schwazer, nuovi e vecchi fusti

Venerdì 26 Febbraio 2021


sanremo


Sanremo resta il trionfo delle sensazioni a buon mercato: dopo Ronaldo, tocca ora ai due personaggi “sportivi” del momento. Esegesi del nazional-popolare, purchè a spese degli abbonati.

Giorgio Cimbrico

Non guardo Sanremo dai tempi di Bobby Solo. Pur vivendo in una grotta di Prospero, in una sorta di romitaggio imposto dalla pandemia, nella guisa dei seguaci del Veglio della Montagna, rinserrati tra un raid e l’altro in leggendarie e isolate fortificazioni battute dal vento e sorvolate da rapaci, o del tenente Drogo e dei suoi colleghi, in servizio nella Fortezza Bastiani affacciata su un deserto da cui si alzano nuvole di polvere, ho capito la validità di certi memorabili passati alla storia.


Read more...

 
 
<< Start < Prev 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Next > End >>

Page 11 of 468

Cerca