- reset +

Giornale di attualita' storia e documentazione sullo Sport Olimpico in Italia

   Direttore: Gianfranco Colasante    info@sportolimpico.it

Gianfranco Colasante
BRUNO ZAULI
“Il più colto uomo di sport”

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-90-91661-8
Pag. 500  -  Euro: 20,00




Gianfranco Colasante
MITI E STORIE DEL GIORNALISMO SPORTIVO
La stampa sportiva italiana
dall’ Ottocento al Fascismo
(le oltre 400 testate dimenticate)

GARAGE GROUP SRL - ROMA
ISBN 978-88-909166-0-1
Pag. 352  -  Euro: 20,00




Per acquisti ed informazioni:
info@sportolimpico.it
info@garagegroup.it
Fax : 06.233208416
(Spedizione gratuita)

CONI / Rio: Snoopy guidera' la squadra olimpica

Venerdì 13 Maggio 2016

snoopy

C'è da restare un po' perplessi dopo le ultime esternazioni del CONI in materia di marketing. Sembra questa. ormai, la vera missione del Comitato Olimpico. Tanto più imbarazzante, quando - a meno di 85 giorni dall'apertura dei Giochi di Rio - non c'è traccia del Club Olimpico e, tanto meno, della squadra azzurra (a proposito: per chi fosse interessato, le schede degli atleti italiani già qualificati sono consultabili sul nostro sito, sotto il link RIO 2016). E così, a quarant'otto ore dalla presentazione di Casa Italia, vista (senza rispetto alcuno per il buon gusto) come il "nuovo Rinascimento dell'Italia nel mondo", eccoci a un nuovo colpo di teatro. L'arruolamento in maglia azzurra di Snoopy - sì, proprio il nevrotico cagnetto creato da Charles Schulz - che guiderà la nostra squadra in una delle più complesse (e rischiose per noi) spedizioni olimpiche della storia recente e passata.

Read more...

 

Basket / Ridateci Bologna, ... la gente ha bisogno di sogni

Giovedì 12 Maggio 2016

virtus bo

di OSCAR ELENI

Ridateci Bologna. Subito. Quella dove il basket aveva scelto di avere la sua città, il suo tempio, le sue grandi tribù, mecenati che ingaggiavano artisti, turisti che pianificavano il viaggio di nozze per vederle all’opera le grandi di Bononia cestistica. Non potete togliercela così, adesso che la Virtus - 15 scudetti, 8 Coppe Italia, 4 grandi trofei europei -, è scesa di un piano, una tristezza anche se il basket vuole essere gentile, ad usum delfino sponsorizzatore, chiamando A2 il secondo campionato dietro quello che a metà giugno ci darà la nuova squadra campione d’Italia sapendo già che a Sassari, eliminata da Reggio Emilia, sconfitta nella finale dell’anno scorso, hanno cantato una sola estate.

Read more...

 
 

Opinioni / Accademia Olimpica: chissa' cosa ne avrebbe detto Zauli?

Mercoledì 11 Maggio 2016

pag14-ft28

Agosto 1963, l'Accademia Greca ad Olimpia (Zauli è il terzo da sinistra)

(gfc) Nei giorni scorsi, Luciano Barra, - scrivendo della balzana delibera del Comune di Torino (in campagna elettorale, ...) che portava allegramente le memorie del Grande Torino fuori dalla storia - si chiedeva perchè non fossero intervenuti a salvaguardia il CONI e, a maggior ragione, l'Accademia Olimpica. Che in Italia, lo ricordo per i distratti, è stata costituita all'ombra del CONI più o meno una trentina d'anni fa e che, da almeno venti, è presieduta da Mauro Checcoli, doppio olimpionico di Completo a Tokyo '64. E che trova la sua mission (come si dice oggi) in un "impegno culturale per diffondere tra le giovani generazioni i valori originali dell'olimpismo, nella loro storia e nelle attualità". Come vedete, un compito molto impegnativo.

Read more...

 
 

Doping / Schwazer: l'epica ballata del figliol prodigo

Lunedì 9 Maggio 2016

schwazer alex

(gfc) Posti in piedi sul carro, ieri a Caracalla. C'era una fila scomposta di chi spintonava per salire. Perchè una verità emerge sulle piccole passioni del momento: al termine della 50 della Coppa del Mondo di marcia, non c'è stato un vincitore solo (il redivivo Alex Schwazer), ... ma sono stati tanti, proprio in tanti, a far sapere di aver vinto. Fa un po' impressione leggere in queste ore gli epinici intinti nel miele della retorica di chi, in tempi diversi (diciamo da Londra e dintorni), aveva gridato al crucifige. Altro che vitello grasso per il ritorno del figliol prodigo, qui siamo alla ballata epica, al madrigale. Tanto che adesso, compiaciuti e sollevati, ci si potrà anche chiedere, come fa qualcuno: "ma, benedetto figliolo, perchè l'hai fatto? non ne avevi proprio bisogno di quell'Epo, ...".

Read more...

 
 

Rio 2016 / Oltre quota 200 i qualificati azzurri per i Giochi

Sabato 7 Maggio 2016

giuffrida

Ultimi tre ingressi nella squadra olimpica che portano a superare quota 200: sono esattamenre 202, maschi 111 e femmine 91. In attesa dell'immonente torneo di qualificazione di Tokyo (14/22 maggio) per la pallavolo femminile di Marco Bonitta (il quale dovrebbe restare sulla panchina azzurra almeno fino a settembre, poi si vedrà). Da Istanbul, dove di disputava l'ultimo recupero per la Lotta, è emerso il greco-romanista Daigoro Timoncini che potrà così disputare la sua terza Olimpiade con la speranza di raccogliere miglior fortuna: nelle due precedenti si era arenato al primo turno. Il faentino Timoncini, che gareggia nei 98 chili, ha dato il meglio in semifinale, superando (2-1) il norvegese Baldauf, rinunciando poi alla finale per non aggravare uno stiramento al pettorale. In ogni caso, il passi era per entrambi i finalisti: quindi missione compiuta.

Read more...

 
 
<< Start < Prev 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 Next > End >>

Page 408 of 512

Cerca